7 febbraio 2017

 

Una delle conseguenze della Brexit è che le Associazioni e gli Enti europei dovranno lasciare il Regno Unito nel corso di questo o del prossimo anno. Tra queste l’EMA – l’Agenzia Europea dei Medicinali – dovrà abbandonare Londra.

Dopo le prese di posizione da parte del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, del Direttore generale dell'AIFA Mario Melazzini, ora anche il Parlamento si schiera per la candidatura di Milano a ospitare la nuova sede dell'EMA nel post Brexit. Un’iniziativa bipartisan sottoscritta da cinquantadue senatori di diversi partiti politici.

Nella mozione si sottolinea "la grande opportunità per valorizzare il patrimonio scientifico del nostro Paese”, e diverse voci si sono levate dal mondo politico e scientifico nazionale in merito al fatto che la città di Milano potrebbe in questo modo consolidare il proprio status di polo europeo delle biotecnologie al servizio della salute al quale si unisce anche la collocazione geografica favorevole del capoluogo lombardo, interconnesso in modo facile all'Europa.

L’Italia è infatti uno dei più importanti produttori farmaceutici in Europa e la Lombardia, in particolare, è la prima regione italiana nel settore farmaceutico e nella produzione dei dispositivi medici.

Con la proposta di questa mozione, il Parlamento inizia a muovere i primi passi concreti per sostenere una candidatura che, subito dopo il voto inglese che ha visto la vittoria del fronte della Brexit, era stata avanzata da molti esponenti politici e del mondo scientifico. I Senatori firmatari della mozione chiedono l'impegno del Governo "a sostenere concretamente la candidatura di Milano a sede dell’EMA e porre in essere tutte le iniziative necessarie in tal senso, rappresentando questa scelta una grande opportunità culturale e economica, nonché uno stimolo per valorizzare il patrimonio scientifico nel campo sanitario del nostro Paese”.

Anticipando quanto proposto in questa mozione, il Governo aveva nei mesi scorsi già stanziato una somma destinata alla realizzazione dei nuovi edifici e alla predisposizione degli strumenti necessari per presentare alla UE la candidatura di Milano.

 

Se sei interessato scarica la Mozione.

Compila i campi e iscriviti alla nostra newsletter!
Cognome
Nome:
Email:
Paziente
Parente
Medico
Altro

Fondazione Paracelso Onlus - Via Veratti 2 - 20155 Milano - Tel +39 02 33004126 - privacy - credits